xxxxxxx

Stefano VITALE

La ricapitalizzazione precauzionale di MPS e la tutela degli azionisti ed obbligazionisti

Con la riammissione in borsa del titolo MPS ritorna d’attualità la problematica della tutela degli azionisti ed ex obbligazionisti subordinati della banca. Nello scorso agosto, a seguito della pubblicazione sulla G.U. dei D.M. 27 luglio 2017, il M.E.F. ha posto in essere la ricapitalizzazione precauzionale della Banca Monte di Paschi di Siena S.p.A., prevista a .. read more

27
Ott
posted in: Senza categoria by | tags :, ,

Gli interessi moratori usurai rendono il mutuo gratuito

  Com’è noto gli interessi moratori sono gli interessi che il debitore è tenuto a pagare in caso di ritardo del pagamento delle rate di un mutuo: essi si sostituiscono agli interessi corrispettivi (previsti per l’ipotesi “fisiologica” del puntale pagamento delle rate) e si caratterizzano per maggior tasso previsto nel contratto di mutuo che, unitamente .. read more

Nuove possibilità di acquisto di crediti non performing

Appare sempre più imminente l’avvio di nuove grandi operazioni di cartolarizzazioni di crediti bancari non performing dopo quelle che si ebbero nei primi anni 2000, allorquando furono “cartolarizzati” circa 150 miliardi di euro. Infatti l’esigenza di aumentare i mezzi patrimoniali per far fronte alla crisi finanziaria in atto e creare le condizioni per adeguarsi facilmente .. read more

L’anatocismo bancario torna ad essere lecito

La legge di stabilità ( L. 27 dicembre 2013 n. 147), accogliendo le richieste delle associazioni dei consumatori, con l’art. 1, comma 629, aveva modificato l’art. 120 del T.U. Bancario stabilendo che: « .. gli interessi periodicamente capitalizzati (id. est contabilizzati, n.d.r.) non possono prevedere interessi ulteriori che, nelle successive operazioni di capitalizzazione, sono calcolati .. read more

Le commissioni bancarie

La nuova disciplina delle commissioni bancarie contenuta nell’art. 117 bis del D. Lgs. n. 385/1993 è il frutto di un processo normativo iniziato nel 2009 con l’inserimento, in sede di conversione, dell’art. 2 bis del D. L. 29 novembre 2008, n. 185. Prima di allora infatti, sebbene la prassi bancaria conoscesse da tempo diverse commissioni .. read more

LO STUDIO

Lo studio si occupa di diritto civile, commerciale, societario, fallimentare e bancario, indirizzando la propria attività principalmente in favore di piccole e medie imprese.

I professionisti che lo compongono, tutti giovani e dinamici, pur non essendo legati da un vero e proprio vincolo di associazione professionale, sono accumunati comunque dalla mission di fornire ai clienti un’assistenza che sia sempre improntata ai seguenti principi:

– notevole rapidità nel risolvere le questioni anche per effetto dell’utilizzo di moderne tecnologie;

– massima riservatezza sulle questioni trattate e sulle informazioni assunte nel corso del rapporto tra avvocato e cliente;

– assoluta affidabilità delle prestazioni rese dovuta al continuo studio e approfondimento delle novità legislative e giurisprudenziali.

Lo studio annovera tra i suoi partners i notai Maria Iaccarino, Filippo Improta, Luisa Ragosta, Francesco Regine e Giuseppe A. M. Trimarchi, con cui collabora principalmente nel settore delle esecuzioni immobiliari.

18
Giu
posted in: HOME by
Commenti disabilitati su LO STUDIO